Organizzazione

COPE.jpgIl Consorzio Punto Europa (COPE) nasce dalla volontà dell'Amministrazione comunale teramana di attivare un centro di informazione e progettazione sulle politiche sociali ed economiche comunitarie, al fine di rispondere alla pluralità di domande di ogni settore sociale ed economico, dedicando uno spazio autonomo di riferimento sul territorio, grazie anche alla stretta collaborazione dell'Università di Teramo e della Provincia di Teramo.
Il Consorzio si propone come rilevante centro di diffusione locale, provinciale e regionale, di informazioni e servizi, di ascolto della domanda emergente; un laboratorio progettuale e propositivo per il pieno esercizio della cittadinanza europea, che agevoli e migliori la conoscenza di diritti, doveri, regole, ma, soprattutto, di percorsi e condizioni di accesso ai programmi, alle attività ed alle molteplici, importantissime, opportunità culturali e finanziarie offerte dallUnione Europea.

Le attività del Consorzio ed i servizi da esso erogati riguardano:

a) informazioni e consulenza gratuita, diretta, telefonica, via fax ed e-mail;
b) assistenza giuridica per un effettivo esercizio dei diritti di cittadinanza europea;
c) partecipazione ad azioni e programmi dellUnione europea;
d) consulenza su progetti finanziati da istituzioni comunitarie e nazionali;
e) organizzazione di incontri, conferenze e seminari sulle tematiche europee di attualità;
f) realizzazione di un bollettino telematico sui programmi di finanziamento dellUnione europea;
g) pubblicazione di materiali e distribuzione di opuscoli informativi di approfondimento sui principali temi di interesse europeo;
h) assistenza in ogni ricerca di informazioni.

 

Il Consorzio gestisce inoltre un Centro ufficiale di informazione della Commissione Europea denominato Europe Direct Teramo.

La Rete d'informazione EUROPE DIRECT, lanciata nel 2005, agisce come intermediario tra l'Unione europea e i cittadini a livello locale. Essa offre informazioni, consulenza, assistenza e risposte a domande su Istituzioni, legislazione, politiche, programmi e possibilità di finanziamento dell'Unione Europea; promuove attivamente a livello locale e regionale il dibattito pubblico e l'interesse dei media sull'Unione europea; collabora con il mondo della scuola e della società civile per sensibilizzare sui temi dell'integrazione europea; offre ai cittadini la possibilità di comunicare con le Istituzioni europee, in forma di domande, pareri e suggerimenti.

Logo EDT

Il Centro EUROPE DIRECT Teramo:

a)  fornisce ai cittadini un servizio immediato di risposte alle loro domande, anche attraverso un servizio di documentazione e di accoglienza del pubblico;
b) offre una vasta gamma di pubblicazioni, opuscoli e guide gratuiti su come funzionano le istituzioni dellUnione europea, i Trattati su cui si fonda, gli atti legislativi che produce e attua di concerto con i Governi nazionali, le principali politiche comuni, le opportunità di finanziamento per enti, imprese e organizzazioni della società civile;
c)  fa conoscere a livello locale e regionale le politiche e i programmi dellUnione diffondendo informazioni, pubblicazioni e documentazione (rendendoli disponibili nei propri locali o distribuendoli nel corso di fiere, esposizioni e seminari a carattere locale o regionale), organizzando eventi, informando e collaborando con i media;
d)  si impegna in modo propositivo per promuovere la partecipazione locale e regionale ai programmi comunitari;
e)  promuove attivamente il dibattito locale e regionale sullUnione Europea e le sue politiche;
f)  consente alle istituzioni europee di migliorare la diffusione di informazioni adeguandole alle necessità locali e regionali;
g)  ove necessario, orienta le richieste del pubblico verso altre fonti di informazione più specializzate.

Share this post